Spettacolo di danza PEAU D’ÂME – Domenica 27 Maggio alle 22.30

Studio e stratigrafia del corpo-tempo, ovvero veglia asinina per una trasfigurazione.

La creazione “Peau d’âme” è la terza parte di un progetto intitolato “Trilogia della luce”, di cui gli spettacoli “Canto Scuro” e “Being Back”, compongono le prime due tappe, rispettivamente rivolte all’incidenza significante costituita dal nome e dal volto. In questo studio in forma solistica e breve Giovanna Amarù si indaga sul tempo come dimensione che metamorfosa la figura ovvero la trasfigura. L’opera di trasfigurazione come puntuale affinamento e venuta alla luce del mondo, sulla scorta letteraria del simbolismo dell’asino, si compie in una cronologia cercata musicalmente, con lo stesso procedere di una clessidra, dove nella strozzatura e caduta del presente si precipita e capovolge in un’unica bolla la “pelle d’anima“.

compagnia
Nuda Veritas
di e con
Giovanna Amarù
musiche
Terry Riley, Jan Garbarek (Hilliard Ensemble)
riferimenti bibliografici
Perrault: “Peau d’âne”, Apuleio: “Metamorfosi

Informazioni su sigfreedo

29, born in Palermo, telecom engineer, aspiring cook, unheard music lover, unshaven, pleasant-looking, great memory
Questa voce è stata pubblicata in Notizie e contrassegnata con , , , . Contrassegna il permalink.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...